MOD PODGE: LA COLLA CHE NON PUÒ MANCARE. ECCO COME RIPRODURLA IN CASA.


giugno 26, 2014

mod podge fatta in casa

MA COS’E’ LA MOD PODGE? LA COLLA CHE NON DEVE MANCARE…

Ciao, 

cos’è la mod podge e come riprodurla in casa?


Chi lavora con la carta non può non avere una colla “podge”, ovvero la colla per lavori di collage, decoupage, art journal e scrapbook. Oltre che per incollare, la si usa per il fondo e come vernice di finitura e ha capacità riempitive. La si trova in commercio a prezzi “discutibili” e, me ne darete ragione, ora che vi illustrerò il semplicissimo modo di replicarla in casa.  

Ecco gli ingredienti:


metà colla vinilica (125ml)

metà acqua (125ml) (tiepida o più calda se c’è bisogno di ammorbidire la colla)

un cucchiaio di vernice all’acqua (facoltativa serve per rendere lucida la colla, se volete realizzare la podge gloss, senza vernice rimane opaca, come la podge matte)

glitter (facoltativi servono se volete realizzare la podge sparkle


Mescolare il tutto con vigore ed usare a piacimento.

Per conservarla ho usato un barattolo vuoto, pulito, lavato ed asciugato, sul quale ho applicato della carta decorata (con la stessa colla da me realizzata!) e sebbene il supporto non sia fra i migliori (si sa, carta e plastica non vanno molto d’accordo) vi assicuro che l’aderenza è perfetta. Non riuscirei a staccare l’etichetta nemmeno volendolo. 

Se invece la volete comprare, il mio consiglio, è di iniziare con la classica MOD PODGE MATTE, buona per tutte le occasioni. Eccola: https://www.amazon.it/Mod-Podge-Matte/dp/B001IKES5O/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=mod+podge+matte&qid=1592054413&s=kitchen&sr=1-1

Mod podge e come riprodurla in casa. Adesso puoi anche tu.

Segui la nostra pagina:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *